July 13, 2019

AltaRoma - International Couture Fashion Hub

Nell'ambito dell'AltaRoma e per la terza edizione è stata presentata la sfilata “International Couture” organizzata grazie al Patrocinio dell’Ambasciata del Libano in Italia, dall'Istituto Culturale Italo-Libanese (ICIL), con le creazioni che hanno attraversato il mediterraneo per farsi spazio in una Fashion Hub che rivolge una particolare attenzione alla moda, all'arte e soprattutto a stilisti emergenti selezionati in base all'originalità delle loro creazioni, alla scelta delle stoffe, dei materiali preziosi e alla cura con la quale i loro capi vengono realizzati.


MISSAKI COUTURE (Libano)
In apertura di "International Couture" la collezione "Sevan" presentata dal designer libanese Missak Farassian composta da quindici abiti da sera e un abito da sposa reale, una collezione couture ricca di sartorialità e ricami che raccontano la bellezza del lago Sevan, nell'Armenia orientale. 


BAROQCO JEWELRY (Paesi Bassi) e NATASHA PAVLUCHENKO (Polonia)
Lo splendore e la magnificenza dei Gioielli vengono svelati attraverso la collezione "The Beauty Within" presentata da BaroQco sulla passerella di Altaroma. Questa collezione è una selezione di opere d'arte in diversi stili per evidenziare la diversa varietà di ciò che BaroQco rappresenta. Ogni pezzo è unico e ha la sua propria identità. 

"The Beauty Within" è stata presentata sulla passerella di International Couture insieme agli abiti da sera "Neo-Couture" di Natasha Pavluchenko.


EMMEALCUBO e PATTY B BAGS (Italia)
Una collezione couture dall'eleganza essenziale intitolata "Archiabito" che rivela in passerella una donna contraddittoria, forte, sicura di sé e senza alcun ornamento superfluo. Abiti dalle linee rigorose ed architettoniche si contrappongono a forme organiche che si snodano in una ricerca di dettagli e di sfumature rivelando la personalità della stilista, Valentina Santilli.

Per complementare la passerella di Altaroma le borse Evolution create dal marchio Patty B si abbinano alla collezione Archiabito di Emmealcubo. Patty B di Patrizia Mattoni, è un marchio di borse artigianali che si ispira alle borse di fine Ottocento.


A HUMMING WAY (India)
La designer Indiana Greta Agrawal ha creato il marchio "A Humming Way" che significa “un percorso di moda in attesa di esplorazione”. "Nymph of the Woods" è la collezione presentata dal marchio sulla passerella di Altaroma e racconta la storia di una giovane fanciulla mistica rilegata tra i libri della mitologia greca. 'Nymph of the Woods' è una collezione che rievoca la terra che custodisce colori rilassanti come la fragranza delle prime piogge: muschi legnosi sparsi come se fossero appena usciti da una foresta greca.


A'BIDDIKKIA  (Italia)
Un'azienda giovane e dinamica che si pone sul mercato come produttrice e distributrice di abbigliamento ed accessori. A’BIDDIKKIA è un aggettivo siciliano che significa la carina, la bellina. Così Giovanna Mandarano talentuosa designer, omaggia la Sua Sicilia ed in particolare le Isole Eolie dove è nato il suo marchio sfilando ad Altaroma la collezione “La Mia Panarea” che racconta atmosfere, profumi e colori tipici della costa Siciliana e delle Isole Eolie. Abiti realizzati con grafiche dai colori caldi che evocano le immagini di una cultura ricca e piena di tradizioni.


PATRICK PHAM (Parigi)
Per l'International Couture Fashion Show è stata presentata la collezione “Pearl of the Far East” con ventuno abiti di Haute Couture realizzati con materiali tessili fatti a mano nei più famosi villaggi di tessitura del Vietnam, insieme con accessori fatti a mano e realizzati da artigiani di Hue - la città imperiale della dinastia Nguyen del Vietnam.


Make-Up Face Place Academy by Pablo art director Gil Cagné .
Acconciature by Vitalities.
Calzature by OROORO.

(Courtesy International Couture - Press Office)