Jan 28, 2019

AltaRoma: Vincitori del Talents 2019 dell’Accademia Costume e Moda

Nell'ambito dell'AltaRoma, sono emersi Luca Rao ed Alice Paris come i vincitori dei Talents 2019 per le collezioni menswear ed accessori, premiazione organizzata da Altaroma e la Camera Nazionale della Moda Italiana, insieme ad una prestigiosa giuria di addetti ai lavori italiani e internazionali.

Luca Rizzi Direttore Pitti Tutorship, Luca Rao e Alice Paris, vincitori Talents 2019 - credits by P&P fotografia


Premiazione credits by P&P Fotografia
Alice Paris, per gli accessori ha realizzato la sua collezione supportata dalle aziende: Conceria Gaiera, Crisden, Lanificio di Sordevolo, Mexsas footwear, Russo di Casandrino, Spazio Chirale, Vasino.

(Alice Paris Credits by P&P Fotografia)
La prestigiosa giuria di addetti ai lavori che ha valutato le collezioni in termini di ispirazione, tecnica e styling è stata composta da: Giampiero Arcese Creative Director, Sabrina Scarpellini con Massimo Bonini, Bonini Showroom, Manuela Brini LVMH Creative Talents Manager, Livia Carimini Assistant Haute Couture Valentino, Andrea Ciaraldi Senior Vice President, Creative Director Women's Collection Ralph Lauren, Albino D’Amato Owner and Creative Director A.Teodoro, Deanna Ferretti Veroni Modateca Deanna, Simonetta Gianfelici Fashion Consultant e Talent Scout, Cristina Gnugnoli Senior Vice President and Creative e Corporate Relations Moncler, Riccardo Grassi Showroom Riccardo Grassi, Andrea Incontri Men's Creative Director Tod’s, Laura Lasuardi Fashion Coordinator Max Mara, Sara Maino Vice Direttore Vogue Italia e Head of Vogue Talents, Raffaello Napoleone Ceo Pitti Immagine, Leah Perez Head of Fashion Shenkar , Israele, Fabio Piras, Course Director, Central Saint Martins, Elinor Renfrew, Head of Fashion, Kingston University, UK, Francesco Scognamiglio Creative Director Francesco Scognamiglio, Silvia Venturini Fendi Presidente Altaroma. 

(Alice Paris Credits by P&P Fotografia)
Luca Rao, con la sua collezione menswear, ha collaborato con aziende: Giardini, Girani Tessuti, Isa Seta, Limonta, Marzotto, Tessilbiella, Tintoria finissaggio 2000.

(Luca Rao credits by P&P Fotografia)
A. Lupo Lanzara (Vice Presidente Accademia): “La relazione con le aziende del made in Italy, le maison e le produzioni per lo spettacolo continua a evolvere. Rispetto al 2017 abbiamo raddoppiato il numero delle aziende coinvolte nel final work e possiamo dire con orgoglio che l’Accademia, solo per il Talents 2017, vanta un tasso di occupazione del 93%. A oggi sono più di 80 le aziende che collaborano in maniera attiva all’ ”experience” didattica dei ragazzi, trasversalmente su tutta l’offerta accademica. Se stiamo crescendo in qualità è grazie ad uno sforzo di gruppo da parte di tutti gli attori coinvolti e anche grazie alla generosità di questi capitani d’azienda”.

(Luca Rao credits by P&P Fotografia)
Anche quest’anno Pitti Immagine - attraverso la divisione Pitti Tutorship che si occupa del supporto e della valorizzazione dei fashion designer – ha selezionato uno tra i 22 Talents 2019 per “Pitti Tutorship Reward”. Istituito nel 2017, il riconoscimento ha confermato la scelta della giura, premiando eccezionalmente due studenti Luca Rao e Alice Paris che avranno la possibilità di effettuare tre incontri formativi con Luca Rizzi, il direttore del progetto.

(Courtesy Accademia Costume e Moda - Press Office)