Feb 20, 2012

Moda Donna Inverno 2013 - Aristocratica, Minimalista e Chic

Da Ralph Lauren eleganza alla Wally Simpson. C'è tutta la raffinatezza e la ricercatezza dell'aristocrazia inglese nella nuova collezione invernale 2013 di Ralph Lauren vista alla Fashion Week di New York. 

Una donna alla Wally Simpson, con un eleganza innata: per il giorno la componente femminile si amalgama con elementi maschili, quasi una figura androgina che sprizza sensualità e forza. Le spalle sono strutturate e i pantaloni scendono fluidi e la silhouette è esaltata da giacchine corte avvitate.

Ralph Lauren, collezione autunno-inverno 2012/12 - Foto Ansa


Rigore Bauhaus per la donna Calvin Klein. Con l'ombra delle proteste degli Indignados del movimento di Occupy Wall Street, Calvin Klein ha chiuso le sfilate della settimana della moda a New York. Proseguendo sulla strada del minimalismo il brand newyorkese disegnato da Francisco Costa, ha porta in pedana il rigore della Bauhaus. 

Gli abiti lunghi fino al ginocchio voluminosi solo all'apparenza sono in materiali in realtà leggerissimi: tessuti giapponesi e seta ricamata a mano, effetto nido. I colori: nero,rosso, pesca, avorio.

Calvin Klein, autunno-inverno 2012/13 - Foto Ansa


A New York lo stile militare fa tendenza. Cala il sipario dopo otto giorni sulle sfilate di New York che passano il testimone all'Europa, con Londra, poi Milano e Parigi. 

Nei 90 defilé al Lincoln Center e dalle 250 presentazioni, emerge uno stile comune che fa tendenza: il militar style, accompagnato da largo uso della pelle e delle pelliccie, di capi ispirati al guardaroba maschile, per una donna che resta sensuale pur 'coperta' da capo a piedi. 

Con un'immagine finale, quella di Ralph Lauren, di una donna aristocratica e chic.

Foto Ansa