Feb 1, 2014

Mostra: La Camicia Bianca Secondo Me. Gianfranco Ferrè

Per la gioia di tanti modaioli e appassionati dello stile di Gianfranco Ferrè, apre al pubblico una mostra organizzata dalla Fondazione Museo del Tessuto di Prato e dalla Fondazione Gianfranco Ferré: “La camicia bianca secondo me. Gianfranco Ferré”, curata da Daniela Degl’Innocenti, dedicata all'architetto della moda internazionale.

Mentre alcuni si cimentano con il piccolo abitino nero, torna attuale più che mai la iconica camicia bianca di Gianfranco Ferrè,

Una mostra ideata per evidenziare la sartorialità e creatività di Gianfranco Ferrè, alla scoperta della sua iconica camicia bianca, da infinite ed affascinanti interpretazioni. 

Nella mostra incontrerai una collezione di 27 camicie bianche, tra cui immagini dei disegni autografi di Ferré, che evidenziano la sua visione creativa e che rappresentano la chiave per accedere all'universo insito a ciascun progetto. 

Disegno per camicia CANONE INVERSO, autunno/inverno (F/W) 1986

Disegno per camicia SCOMPOSTA, autunno/inverno (F/W) 1994
La camicia bianca, “segno del mio stile” e “lessico contemporaneo dell’eleganza”, definita così da Gianfranco Ferrè. 
Dicono che una fotografia vale più che mille parole, e davanti agli scatti di Stoppini e la iconica camicia bianca di Gianfranco Ferrè, ci si rimane veramente senza parole.

Camicia ORLANDO, autunno/inverno (F/W) 2001, ph.L. Stoppini

Camicia MILONGA, autunno/inverno (F/W) 2005, ph.L. Stoppini

La mostra include immagine fotografiche tratte dalle sfilate, con la iconica camicia bianca di Gianfranco Ferrè:

Camicia CANONE INVERSO, autunno/inverno (F/W) 1986

Camicia LIBELLULA, autunno/inverno (F/W) 1995

Camicia CLASSIC GLAMOUR, autunno/inverno (F/W) 1990, ph.L. Stoppini

Una serie di eventi, attività e offerta didattica accompagnano la mostra “La camicia bianca secondo me. Gianfranco Ferré” , pensata sia per l’alta formazione nel settore della moda sia rivolta a scuole, istituti, corsi e accademie dei settori design, architettura e arti applicate. 

La mostra è aperta al pubblico dal 1 febbraio al 15 giugno 2014, Museo del Tessuto di Prato, via Puccetti 3 Prato. Orari: martedì - giovedì: 10 - 15, venerdì e sabato: 10 - 19, domenica: 15 - 19, Giorno di chiusura: lunedì, Costo ingresso; Ingresso intero: 8 euro, Ingresso ridotto: 6 euro

Ulteriore info su: http://ferre.museodeltessuto.it/
(Foto a cura di Leonardo Salvini)