Feb 22, 2012

Burberry Prorsum: Moda Donna Inverno 2013

La maison unisce città e campagna, mondo fisico e digitale: Burberry Prorsum ha sfilato su una passerella reale a Kensington Garden davanti a un pubblico globale in streaming che ha seguito la passerella sul web ma anche da maxischermi montati a Londra a Liverpool Street Station, Cromwell Road e all'aeroporto di Heathrow oltre che sulla facciata del negozio di Pechino. 
Giacche e soprabiti sono stati il pezzo forte della nuova collezione. La donna Prorsum del prossimo autunno/inverno vestirà trench a pannelli con tasche applicate, bomber corti di taglio sartoriale, giacche aderenti per equitazione, camicie scultoree da indossare sotto i vestiti, T-shirt con stampe che raffigurano gli animali della campagna inglese, alcune appositamente usurate, gonne svasate per montare a cavallo e altre strettissime, da sirena, con le tasche applicate a volte in tessuti contrastanti. 

I cappotti sono stretti in vita da cinture rouchate col fiocco. Tra gli accessori, due nuove borse, la Burberry Orchard e la Burberry Barrel e gli stivaletti Burberry Field, stringati in camoscio o in cuoio e ispirati ai mocassini. Guanti gialli e neri borchiati. Il tutto poi, per chi ha seguito la sfilata in streaming, può adesso essere acquistato in esclusiva per una settimana con consegna in sole otto settimane prima dell'arrivo nei negozi: l'idea, come ha spiegato il Chief Operating Officer Christopher Bailey, è di "collegare tutte le nostre comunità globali attraverso il Burberry World sfumando i confini tra esperienza fisica e digitale" della sfilata.

Gran finale sotto una pioggia artificiale e le modelle sotto gli ombrelli per proteggersi dai coriandoli trasparenti che cadevano dal tetto del tendone: un coup de theatre che ha strappato un sorriso all'impassibile Anna Wintour e che ha ricordato ai presenti che quando piove - e a Londra succede spesso a dispetto della recente siccità - è utile avere un impermeabile Burberry nell'armadio. 

(Images from FashionMag)