Sep 21, 2011

Look anni 20's Marc Jacobs Estate 2012


Conclusa in bellezza la New York fashion week grazie soprattutto a Marc Jacobs, che ha deciso di proporre un look anni 20 e giocare con il charleston, scherzare con le sale da ballo del secolo scorso. Mandando in scena le donnine da cabaret; ma lo ha fatto sofisticatamene con l'ironia del cellophane e del vinile, del nylon e del lamé. 



Le disinibite ragazze degli anni 20, fumavano, avevano i capelli corti a caschetto, indossavano abiti corti, con frange e tessuti leggerissimi, ideali per ballare il Charleston. Pensare che tutti questi atteggiamenti erano considerati scandalosi per l'epoca.

Sempre più stilisti vogliono imitare le flapper girls, le ragazze che negli anni 20′, rivoluzionarono lo stile ed i comportamenti femminili. Iniziando dall'acconciatura: al bando i capelli lunghi! 


Gli abiti tipicamente adornati con ruffles, frange, così anche le borse e le pochette. Le scarpe devono essere decolletè e con cinturino, e naturalmente con il tacco.

Le flapper girls portavano i capelli acaschetto, lisci o con onde ai lati. Gli accessori non dovevano mai mancare: mollette scintillanti, ma soprattutto fasce decorate con piume e pailettes. 

Il make up era particolare: cipria che trasforma il viso in perfetta porcellana bianca, matita nera intorno agli occhi, smalto e rossetto rosso. Il tocco finale sono le sopracciglia: abituatevi a tenerle sottilissime, oppure depilatele del tutto e disegnatele con la matita.

Un altro accessorio indispensabile è la collana di perle che deve essere lunghissima: banditi i girocolli! Importantissime anche le stole e i boa di piume.



(Images from Fashion Mag)